Come si cura la laringite?

Laringite: trattamento, sintomi, definizione, come curarla

La laringite è un'infezione della gola, e più precisamente della laringe e delle corde vocali. Si tratta di una malattia comune, di solito benigna e curabile a casa anche nelle forme più acute.

La laringite è un'infiammazione della laringe e più spesso delle corde vocali. Questa infiammazione impedisce il movimento e la vibrazione delle corde vocali. La voce diventa quindi rauca o si ha difficoltà a parlare. Da non confondere con la faringite, che è l'infiammazione della faringe.

La laringite si divide in due tipologie, acuta e cronica. La laringite inizia sempre come acuta ma può diventare cronica se dura più di tre settimane. 

Cause: cosa causa la laringite?

La laringite acuta è la forma più ricorrente dell'infezione. Arriva la maggior parte delle volte in maniera improvvisa e scompare in qualche giorno o al limite qualche settimana. È solitamente causata da un intenso uso delle corde vocali, un'infezione virale (come quelle del raffreddore e dell'influenza) o da una bronchite, una polmonite o a volte dal morbillo.

Per quanto riguarda la laringite cronica, è di solito causata dall'esposizione controllata a dei fattori irritanti quali vapori tossici, sostanze allergene, fumo di sigarette, problemi di reflusso gastro-esofageo, la sinusite cronica, l'alcool, la sollecitazione eccessiva e ripetuta della voce o l'inalazione di corticosteroidi.

In alcuni casi, la laringite può essere causata da un'infezione batterica, fungina o parassitaria, un cancro, un trattamento di radioterapia, o ancora una paralisi delle corde vocali causata da ischemia o ferite. 

I sintomi: come riconoscere una laringite?

Di solito, le persone affette da laringite hanno una voce molto rauca, e possono arrivare a perdere la voce per un certo periodo. La malattia può anche causare:

- del formicolio o dei dolori alla gola

- difficoltà a deglutire 

- una tosse secca

- una sensazione di gonfiore nella gola

Una persona affetta da laringite tende a schiarirsi di continuo la gola e può anche avere dei problemi a livello respiratorio. Può anche comprare una leggera febbre (inferiore ai 38,5°).

Cura: come guarire dalla laringite?

Leggi anche
Ecci i tre motivi per cui gli uomini ingrassano velocemente

Quando la laringite è causata da una sollecitazioni eccessiva delle corde vocali, bastano pochi giorni di riposo per guarire. In caso di un'infezione batterica, il medico potrebbe prescrivere degli antibiotici. Quest ultimi sono di solito inutili quando la laringite è di origine virale.

Per le laringiti acute, specialmente nel caso di bambini, il medico potrebbe prescrivere dei corticoidi che permettono di diminuire l'infiammazione della laringe. Solitamente, la malattia guarisce rapidamente quando tratta propriamente, ma è anche possibile accelerare la guarigione prendendo alcune semplici precauzioni:

- respirare l'aria umida della doccia, su una bacinella d'acqua calda, o utilizzare un umidificatore;

- utilizzare la voce il meno possibile; 

- prendere delle pastiglie o fare dei gargarismi con dell'acqua salata.

Quando è possibile, eliminare la causa prima della laringite (bruciore di stomaco, fumo o alcool). 

• Giada Di Matteo
Nessuna connessione
Verificare i parametri