Pensava di avere il tumore al cervello, invece era una creatura vivente

Pensava di avere il tumore al cervello, invece era una creatura vivente

Secondo i medici, questa donna aveva un tumore al cervello. Invece c’era una creatura viva nella sua testa!

Rachel Palma è una donna di 42 anni originaria di New York. Un giorno è andata dal medico per riferirgli gli strani sintomi che avvertiva da qualche tempo: dimenticava le parole e lasciava cadere all’improvviso e in modo involontario gli oggetti che aveva in mano.

Così Rachel si è sottoposta a una risonanza magnetica per diagnosticare il problema e i medici hanno dovuto darle una brutta notizia: c’era una lesione nel suo cervello che indicava la presenza di un tumore potenzialmente letale. La donna è stata operata per rimuovere chirurgicamente la lesione.

Leggi anche
La reazione di un ragazzo quando scopre che cosa nascondeva la sua partner di ballo

Secondo i medici, quest’ultima aveva un aspetto decisamente insolito. Così l’hanno ingrandita al microscopio e l’hanno aperta. Poi sono rimasti senza parole: non era una lesione, bensì una creatura viva!

Guarda il video qui sopra per scoprire tutti i dettagli!

Cristina Rossi
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri