I ricercatori hanno trovato il modo per rendere il sangue universale

I ricercatori hanno trovato il modo per rendere il sangue universale

I ricercatori hanno scoperto il modo di rendere il sangue compatibile con qualsiasi gruppo sanguigno.

Chi ha bisogno di una trasfusione va incontro a un problema frequente: la difficoltà di trovare un donatore il cui gruppo sanguigno è compatibile con il suo. Ma forse siamo giunti a una svolta grazie a una recente scoperta.

Perché il sangue non è compatibile?

Non è possibile introdurre qualsiasi tipo di sangue in un organismo a causa della presenza degli zuccheri nella superficie delle cellule ematiche. Infatti ogni gruppo sanguigno presenta zuccheri diversi.

In particolare, il gruppo AB combina gli zuccheri dei gruppi A e B. L’unica eccezione è il gruppo 0, che non contiene zuccheri, quindi chi lo possiede è considerato donatore universale.

Leggi anche
Quest'uomo ha salvato due milioni di bambini: ecco come ha fatto

Se nell’organismo viene introdotto il sangue di un gruppo non compatibile, si verifica un rigetto da parte del sistema immunitario. Ma questa scoperta potrebbe cambiare le cose.

La svolta

Un team di ricercatori della University of British Columbia ritiene di aver trovato il modo per risolvere questo problema, rendendo il sangue compatibile con qualsiasi gruppo sanguigno.

Ti riveliamo tutti i dettagli nel video!

Paola Gentile
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri