È quasi morto dopo aver provato a fare un selfie con un pitone

È quasi morto dopo aver provato a fare un selfie con un pitone

Era l'idea del secolo... o no! In India, questa guardia forestale ha avuto l'incredibile idea di fare un selfie con un pitone al collo e l'animale ha cercato di strangolarlo. Ti mostriamo le immagini nel video!

Questo è quello che chiamiamo karma. In India, una guardia forestale ha cercato di fare un selfie con un pitone selvatico al collo. Il ranger ha quasi perso la vita quando la bestia ha iniziato a stringere la presa intorno a lui.

Una richiesta di aiuto

All'inizio, il ranger era stato chiamato da persone della zona che avevano visto un pitone di 40 kg divorare una capra viva. Invece di limitarsi a scacciare l'animale, l'uomo ha iniziato a sfilare di fronte agli abitanti del villaggio, ovviamente scioccati dal suo comportamento disinvolto.

Quindi, il serpente ha iniziato a stringere la presa e la guardia forestale ha cominciato a lottare. Alla fine è uscito dalla presa del serpente illeso ma molto arrossato. Dopo l'incidente, ha detto “Il mio primo istinto è stato quello di salvare il serpente. L'ho portato sulle mie spalle e gli ho tenuto saldamente la bocca”.

Leggi anche
Uno squalo serpente preistorico è stato catturato vivo

Ha poi aggiunto: “Non ho avuto paura nemmeno per un momento [...] perché se mi fossi fatto prendere dal panico, sarebbe potuto essere fatale.” L'uomo quindi ha messo il serpente nella sua auto dato che non aveva una borsa per trasportarlo. Ora è oggetto di un'indagine interna avviata dalla società per cui lavora.

Ti mostriamo la scena nel video! 

Paola Gentile
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri