Uno dei serpenti più grandi di sempre scoperto in Brasile

Uno dei serpenti più grandi di sempre scoperto in Brasile

Il video di un enorme serpente scoperto in Brasile ha fatto il giro del web. Le sue dimensioni hanno scioccato gli internauti.

Alcuni serpenti possono raggiungere dimensioni impressionanti, come nel caso di questo rettile. È stato filmato in Brasile e il video è diventato virale in pochissimi giorni.

Il serpente in questione presenta dimensioni particolarmente spettacolari. Secondo l’uomo, misurava almeno sette metri e anche la sua larghezza era impressionante. Malvada Pinga ha spiegato che l’animale era stato trovato morto presso Sinop, una città dello Stato del Mato Grosso. Tuttavia, nessuno sa come ci è arrivato.

Leggi anche
Mentre è al volante scopre che sta "dando un passaggio" ad un serpente velenoso

L’anaconda, un serpente impressionante

In base alla posizione dei suoi occhi e alle macchie sui fianchi, si potrebbe trattare di un anaconda. Un serpente semi-acquatico molto comune nei corsi d’acqua del Sud America. Non velenoso, l’anaconda uccide le prede stringendole e raggiunge di solito una dimensione di 5-6 metri, in rari casi 8.

A fine settembre, un altro anaconda di circa sette metri era stato trovato nella stessa regione. È stato scoperto morto sul bordo di una strada, poco lontano da un corso d’acqua. Anche in quel caso, si ignora come ci sia arrivato.

L’anaconda non è il serpente più lungo del mondo, il campione indiscusso è il pitone, ma è sicuramente il più massiccio. In base alle specie, il peso può superare i 200 chili e il diametro raggiungere i 30 centimetri. Le dimensioni del serpente nel video potrebbero dunque essere dovute alla specie dell’esemplare.

Un serpente morto da molto tempo?

Alcuni internauti hanno avanzato l’ipotesi che il rettile avesse mangiato una preda molto grande prima di morire. Gli anaconda si nutrono di una grande varietà di prede, compresi roditori, mammiferi, pesci e altri rettili acquatici come i caimani.

Altri hanno suggerito che il serpente poteva essere morto da molto tempo e che sia stata l’acqua a farlo gonfiare in quel modo. Effettivamente, l’animale del video sembra in cattivo stato, ciò potrebbe avvalorare quest’ipotesi. Tuttavia, la sequenza di immagini dura solo 30 secondi e non mostra una visione d’insieme sul corpo del serpente.

A causa della mancanza di informazioni, probabilmente non si saprà mai com’è morto questo esemplare. Un buon numero di internauti è dispiaciuto per la morte del colosso.

Guardate le dimensioni impressionanti del serpente nel video!

• Giada Di Matteo
Continua a leggere