La tristezza della dipendenza da smartphone immortalata da un fotografo inglese

La tristezza della dipendenza da smartphone immortalata da un fotografo inglese

Babycakes Romero è un fotografo urbano diventato famoso grazie ad alcuni scatti a prima vista semplici che illustrano un triste fenomeno della nostra società. 

Ha scelto il suo ultimo soggetto per caso, fotografando diverse scene della vita quotidiana degli abitanti di Londra. Esaminando le fotografie realizzate è stato impossibile non notare che tutte - ma proprio tutte - le persone erano letteralmente incollate al proprio telefonino. L’artista spera di sensibilizzare il mondo con il suo lavoro e far riflettere su cosa impedisce agli individui di approfittare del presente.

Una presenza sempre più ingombrante

L'ascesa degli smartphone, iniziata lentamente alla fine degli anni 2000, ha radicalmente cambiato il nostro approccio verso la tecnologia e anche verso internet. Le motivazioni sono abbastanza ovvie: la possibilità di avere tutta la rete in tasca, la grande varietà di funzioni offerte dalle App, l'integrazione di fotocamere di qualità sempre maggiore.

Purtroppo, si è sviluppata di pari passo una sorta di dipendenza rispetto ai nostri telefoni, in combinazione con l'ascesa inarrestabile dei social. Quante volte al giorno controlliamo Facebook, Instagram e Twitter? Ecco cosa ha provato a spiegare, Babycakes Romero, con questo servizio. Guardate il video per vedere le immagini - a tratti davvero disturbanti!

• Tommaso Longhi
Continua a leggere