Un satellite della NASA ha rilevato un enorme buco sulla superficie del Sole

Un satellite della NASA ha rilevato un enorme buco sulla superficie del Sole

Il Solar Dynamics Observatory (SDO) della NASA ha rilevato una nuova macchia solare che si è ingrandita in pochi giorni ed è diventata più grossa della Terra.

La NASA ha rilevato un buco enorme sulla superficie del Sole. Si tratta di una zona caratterizzata da campi magnetici molto intensi e complessi. 

Un’eruzione solare imminente?

Le macchie solari sono fenomeni frequenti, ma ormai diventano più rari perché il Sole sta attraversando un ciclo di 11 anni circa di attività ridotta. 

"Questa macchia solare è la prima a essere apparsa dopo che il Sole non ha presentato macchie per due giorni. Ora è l’unico gruppo di macchie solari", ha dichiarato la NASA il cui satellite Solar Dynamics Observatory (SDO) ha osservato il gruppo AR2665. Dalle osservazioni è emerso che la struttura si è direzionata verso la Terra ed è diventata grandissima nel giro di una settimana. 

Leggi anche
Una tempesta magnetica sta per colpire la Terra in seguito a un’espulsione di massa coronale

Le macchie solari possono provocare eruzioni solari. A quanto pare, da questa enorme macchia solare giunge una terribile minaccia per il nostro pianeta...

Ti riveliamo tutti i dettagli nel video!

• Giada Di Matteo
Continua a leggere