Point Nemo: le straordinarie immagini del cimitero dei veicoli spaziali

Point Nemo: le straordinarie immagini del cimitero dei veicoli spaziali

Point Nemo è il punto più remoto della Terra. Non tutti lo sanno, ma esiste un punto preciso sul fondo dell’Oceano Pacifico in cui i veicoli spaziali concludono il loro ciclo di vita al termine del loro viaggio nello spazio.

Si chiama Point Nemo ed è il punto più remoto del pianeta scelto dalla NASA per depositare i detriti e l’attrezzatura spaziale che non viene più utilizzata e di cui occorre liberarsi.

A cosa serve Point Nemo? Si tratta di un punto lontanissimo dalla civiltà. Infatti la NASA lo ha scelto proprio per questo. Qui i veicoli spaziali vengono fatti schiantare in sicurezza e senza provocare danni alla popolazione remota.

Anche prendendo un'imbarcazione veloce, servono 15 giorni, 10 ore e 37 minuti per arrivarci. E vista la sua orbita a 400 chilometri dalla superficie terreste, quando si è a Point Nemo si può dire di essere più vicini agli astronauti della Stazione Spaziale Internazionale rispetto a tutti gli altri esseri umani del pianeta.  

Nel marzo del 2016 la Cina perse il controllo della sua stazione spaziale Tiangong-1 e non riuscì a farla schiantare nel Point Nemo. Così finì la sua corsa nell’Oceano...

Leggi anche
Un anaconda inghiotte un'enorme preda davanti alle telecamere

Le immagini che ci arrivano da Point Nemo sono veramente uniche e spettacolari. Scoprile nel video qui sopra, ne rimarrai affascinato.

Eleonora Sanna
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri