Point Nemo: le straordinarie immagini del cimitero dei veicoli spaziali

Point Nemo: le straordinarie immagini del cimitero dei veicoli spaziali

Point Nemo è il punto più remoto della Terra. Non tutti lo sanno, ma esiste un punto preciso sul fondo dell’Oceano Pacifico in cui i veicoli spaziali concludono il loro ciclo di vita al termine del loro viaggio nello spazio.

Si chiama Point Nemo ed è il punto più remoto del pianeta scelto dalla NASA per depositare i detriti e l’attrezzatura spaziale che non viene più utilizzata e di cui occorre liberarsi.

A cosa serve Point Nemo? Si tratta di un punto lontanissimo dalla civiltà. Infatti la NASA lo ha scelto proprio per questo. Qui i veicoli spaziali vengono fatti schiantare in sicurezza e senza provocare danni alla popolazione remota.

Anche prendendo un'imbarcazione veloce, servono 15 giorni, 10 ore e 37 minuti per arrivarci. E vista la sua orbita a 400 chilometri dalla superficie terreste, quando si è a Point Nemo si può dire di essere più vicini agli astronauti della Stazione Spaziale Internazionale rispetto a tutti gli altri esseri umani del pianeta.  

Leggi anche
In Cina è stato sperimentato un prototipo di teletrasporto

Nel marzo del 2016 la Cina perse il controllo della sua stazione spaziale Tiangong-1 e non riuscì a farla schiantare nel Point Nemo. Così finì la sua corsa nell’Oceano...

Le immagini che ci arrivano da Point Nemo sono veramente uniche e spettacolari. Scoprile nel video qui sopra, ne rimarrai affascinato.

Eleonora Sanna
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri