Un sub si imbatte in un enorme squalo bianco in Sudafrica

Un sub si imbatte in un enorme squalo bianco in Sudafrica

Questo sub ha dimostrato sangue freddo quando si è trovato faccia a faccia con uno degli animali più pericolosi del pianeta: un grande squalo bianco.

Eugène van Wyngaardt ha sangue freddo. Durante un’immersione subacquea nei pressi di Port Elizabeth, in Sudafrica, si è trovato faccia a faccia con uno squalo bianco lungo cinque metri.

Una dimostrazione di sangue freddo

Per evitare l’animale che sembrava aver trovato la sua nuova preda, Eugene van Wyngaardt ha cercato di allontanare lo squalo con prudenza per uscire sano e salvo dalla disavventura. Quando è tornato sulla sua imbarcazione, Eugene van Wyngaardt ha lanciato un urlo di gioia e sollievo per aver evitato il peggio.

Il grande squalo bianco, un impressionante predatore

Il grande squalo bianco è uno dei grossi predatori che popolano gli oceani, soprattutto nelle acque del Pacifico e al largo delle coste hawaiane, del Giappone, delle Filippine e della Nuova Zelanda. Invece è molto raro avvistarlo nel Mediterraneo e al largo delle coste dell’Alaska.

Il grande squalo bianco è in grado di percepire una goccia di sangue in più di 4,6 milioni di litri d’acqua e di sentire une preda a 1 km di distanza. Possiede da quattro a sei file di denti e una mascella larga 90 cm!

Leggi anche
La reazione di un ragazzo quando scopre che cosa nascondeva la sua partner di ballo

Guarda il video per vedere l’incontro con lo squalo bianco!

Paola Gentile
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri