Tailandia: ecco l’eroe sconosciuto che ha salvato i bambini dalla grotta

Tailandia: ecco l’eroe sconosciuto che ha salvato i bambini dalla grotta

Le 13 persone rimaste bloccate nella grotta  inondata di Tham Luang sono state evacuate sane e salve lo scorso martedì 10 luglio. Oggi vi parliamo di uno degli eroi che hanno contribuito al salvataggio.

Lo scorso 10 luglio questi ragazzini, membri di una squadra di calcio, e il loro allenatore sono stati evacuati dalla grotta inondata di Tham Luang, in Tailandia, dove erano rimasti bloccati per 17 giorni. I 12 adolescenti e l’uomo stanno tutti bene.

Quest'uomo, non appena saputo dell’accaduto, ha interrotto le proprie vacanze e si è recato sul posto per apportare il proprio contributo. Ha persino passato 3 giorni nella grotta con i ragazzi per tenere sotto controllo il loro stato di salute. È stato uno degli ultimi sommozzatori ad uscire dalla grotta.

La BBC gli ha reso omaggio mercoledì 11 luglio; conoscenti, colleghi, gli altri partecipanti al salvataggio e ministri si sono congratulati con lui e gli hanno fatto le condoglianze per la morte del padre, avvenuta poco tempo prima dell’avvenimento.

• Tommaso Longhi
Continua a leggere