Sostanze cancerogene nell’inchiostro dei tatuaggi? Le rivelazioni choc di uno studio europeo
Sostanze cancerogene nell’inchiostro dei tatuaggi? Le rivelazioni choc di uno studio europeo
Sostanze cancerogene nell’inchiostro dei tatuaggi? Le rivelazioni choc di uno studio europeo
Continua a leggere

Sostanze cancerogene nell’inchiostro dei tatuaggi? Le rivelazioni choc di uno studio europeo

L’Agenzia europea per le sostanze chimiche afferma che all'interno degli inchiostri per tatuaggi potrebbero trovarsi molte sostanze dannose per la salute.

Il fenomeno del tatuaggio è in piena esplosione da qualche anno. Secondo le statistiche, il 12% degli europei sono tatuati. Ma il tatuaggio presenta un reale rischio sanitario?

Salute a rischio

Se uno studio americano sosteneva lo scorso marzo che la combo sport-tatuaggi potrebbe essere nefasta per la salute, un risultato molto più cupo arriva dall’Agenzia europea per le sostanze chimiche (ECHA).

Nonostante alcuni paesi abbiano già messo in pratica una rigida regolamentazione che riguarda gli inchiostri dei tatuaggi (stesse norme dei cosmetici), non esiste un’armonizzazione di queste ultime a livello europeo. In risposta allo studio, l’Agenzia europea per le sostanze chimiche dovrebbe proporre da qui alla fine dell’anno una restrizione su più di 4000 sostanze.

Ti spieghiamo tutti i risultati dello studio nel video!

Di Paola Gentile
Modificato

Nessuna connessione
Verificare i parametri