Ex ingegnere di Google denuncia i metodi inquietanti usati per creare dipendenza dai social

Ex ingegnere di Google denuncia i metodi inquietanti usati per creare dipendenza dai social

Dal 2016 Tristan Harris ha una missione: denunciare i metodi dei social che creano dipendenza. Le sue dichiarazioni sono inquietanti.

Ormai è sempre più difficile ignorare il fatto che i social sono stati ideati per creare dipendenza. Ogni giorno trascorriamo in media 1 ora e 22 minuti sui social nei quali riversiamo tanto delle nostre vite, quasi senza rendercene conto.

Leggi anche
Arrivano sul mercato i robot maschili con membri bionici

La battaglia di Tristan Harris, ex dipendente di Google, è contrastare questi metodi dei social. Il 26 giugno ha parlato davanti al Senato americano ricordando i motivi alla base della sua missione: "Ho imparato che le persone non ascoltano i moniti come ‘questo fa male’. Nessuno desidera conoscere il modo in cui siamo manipolati".

In particolare, Harris intende sottolineare la dipendenza dal feed paragonabile alla "dipendenza di chi frequenta Las Vegas". Ti riveliamo tutti i dettagli sulle dichiarazioni dell'ingegnere nel video!

Paola Gentile
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri