Ecco come varie tribù di tutto il mondo modificano i loro corpi

Piercing, tatuaggi, marchi sul corpo… gli interventi sul nostro corpo non sono appannaggio delle società moderne, ma in alcune tribù del mondo vengono realizzati da molti secoli. Sono infatti simbolo dell’appartenenza ad un clan, del proprio rango sociale, o di devozione ad una divinità.

Non si deve pensare, infatti, a tatuaggi o piercing come una caratteristica tipica soltanto dei ragazzi di oggi. Al contrario, le modificazioni corporali sono state una caratteristica costante di molte civiltà africane ed asiatiche utilizzate per celebrare riti di passaggio, festività o avvenimenti particolari.

Tradizioni millenarie

Certo è che oggi alcuni di queste tradizioni possono sembrare brutali. Alcune di esse infatti richiedono l'utilizzo di strumenti ben poco "ortodossi" e che lasciano cicatrici molto profonde. Anche i tatuaggi erano eseguiti non certo in laboratori attrezzati come facciamo noi oggi! 

Leggi anche
Questa donna ha il più grosso sedere del mondo

Questa galleria farà quindi il giro del mondo alla ricerca delle trasformazioni più bizzarre che si possono trovare nelle varie tribù del mondo, dall'Africa all'Asia con anche un paio di casi presenti in Europa ed America. Attenzione: alcuni sono difficili da guardare. Vi abbiamo avvertito!

Giada Di Matteo
Gli aneddoti più affascinanti sulla vita dei samurai

Gli aneddoti più affascinanti sulla vita dei samurai


Nessuna connessione
Verificare i parametri