Elon Musk: il tunnel in cui le auto elettriche potranno andare a 250 km/h

Elon Musk: il tunnel in cui le auto elettriche potranno andare a 250 km/h

Martedì 18 dicembre 2018, Elon Musk ha presentato a Los Angeles il suo progetto di un tunnel rivoluzionario, che dovrebbe evitare gli ingorghi ad una velocità di 250 km/h.

Ne aveva abbastanza, quindi ha agito!

La leggenda racconta che due anni fa, il miliardario viziato Elon Musk si trovava imbottigliato sulla strada tra Bel Air e l’ufficio SpaceX a Hawthorne, a sud di Los Angeles, e ha giurato a se stesso che avrebbe fatto qualcosa per dire basta al traffico. Due anni più tardi, ecco una sala gremita di giornalisti per la presentazione del progetto: un tunnel che rivoluzionerà i trasporti urbani.

Il tunnel del futuro

Leggi anche
Trova per caso una collezione di auto d’epoca abbandonate dal valore di diversi milioni di euro

Il tunnel ha già iniziato a far parlare di sé. L’idea è quella di far circolare ad una velocità elevata i veicoli elettrici nel sottosuolo di Los Angeles. 

Elon Musk finanzia il progetto da ormai due anni ma sa che dovrà finanziare il complesso di tunnel, quando il primo sarà ultimato. Per scavare un tunnel del genere, che si trova molto in profondità, servono tempo, energia e denaro. Ci vorranno almeno “da tre a sei mesi per scavare un miglio” (1,6 km), per un costo che supera il miliardo di dollari.

Per evitare questo problema, Elon Musk ha deciso di presentare il suo progetto “Prufrock”: uno scavatore 15 volte più rapido di quelli attuali.

Guardate il video per avere tutte le informazioni! 

Paola Gentile
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri