Quest’uomo si è iniettato il suo stesso sperma per un misterioso motivo

Quest’uomo si è iniettato il suo stesso sperma per un misterioso motivo

Il primo aprile è molto lontano, ma questa notizia non è uno scherzo di Carnevale! Secondo l’Irish Medical Journal, un uomo di 33 anni si è somministrato il suo stesso sperma per 18 mesi, scoprite il motivo…

Perché? Questa è la domanda che ci siamo chiesti. 

Sperma nelle sue vene

Quando quest’uomo irlandese è entrato in ospedale a Dublino, lamentava forti dolori alla schiena iniziati 3 giorni prima, dopo aver sollevato un oggetto di ferro troppo pesante. Secondo la sua cartella clinica, l’uomo soffriva di questo dolore da molto tempo ma non vi erano cause neurologiche.

Leggi anche
La reazione di un ragazzo quando scopre che cosa nascondeva la sua partner di ballo

Una volta esaminato, i medici hanno scoperto qualcosa di molto strano sulla sua pelle. Hanno deciso di tenerlo in ospedale e di curare l’infezione che gli era stata diagnosticata.

Anche i ricercatori erano senza parole

Intrigati da questa storia, i medici volevano sapere come mai l’uomo avesse avuto un’idea del genere.

“Nonostante siano stati fatti degli esperimenti su ratti e conigli, non ci sono casi di iniezioni di sperma intravenose negli uomini”, hanno scoperto.

Guardate il video per sapere di più su questa storia insolita…

Paola Gentile
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri