I passaporti sono solo di quattro colori. Perché?

I passaporti sono solo di quattro colori. Perché?

Forse non avete mai notato che nel mondo esistono solo quattro colori standard di passaporti. Ecco perché!

Il vostro passaporto è rosso? È normale, è il colore più comune, essendo quello che è stato adottato dall’Unione Europea.  Però, pensateci un attimo: avete notato che i colori dei passaportisiano più o meno sempre gli stessi? Non è un caso.

Quattro colori per quattro motivi 

I colori dei passaporti sono fondamentalmente quattro: il rosso, appunto, blu, nero e verde. Ognuno di essi è scelto da un gruppo di paesi per alcuni motivi molto chiari. Quali sono? Ne parliamo nel video!

Ed è interessante vedere come questi importanti documenti riflettano la cultura dei paesi appartenenti a questi quattro paesi. Pensiamo ad esempio al Regno Unito, con l'uscita dall'Unione Europea nella primavera del 2019, pensa di abbandonare il passaporto "rosso" legato, come dicevamo prima, all'Unione Europea, per tornare al blu dei suoi passaporti di qualche decennio fa. 

• Tommaso Longhi
Continua a leggere