Ecco i modi più divertenti con cui gli sviluppatori hanno punito chi utilizza giochi pirata

Ecco i modi più divertenti con cui gli sviluppatori hanno punito chi utilizza giochi pirata

Le 5 migliori trollate contro chi utilizza giochi non originali.

Il fenomeno della produzione (e consumo) di giochi pirata è sempre stato presente nel mondo dei videogiochi. La creazione di numerosi DRM non ha certo risolto il problema, come abbiamo visto col recente sistema Denuvo, che viene puntualmente crackato pochi giorni il rilascio di un gioco.

Per far fronte a questo problema, gli sviluppatori a volte utilizzano dei metodi più divertenti per trollare i giocatori che utilizzano una copia illegale del gioco. Oggi vi parliamo delle 5 migliori idee degli sviluppatori a proposito!

1. Serious Sam 3

All'inizio sembra andare tutto bene, ma all'improvviso appare uno scorpione gigante invincibile che - in maniera completamente random - inizia a darvi la caccia. 

2. GTA IV

Quale potrebbe essere la punizione più appropriata in stile GTA? Semplicemente, fare in modo che Niko sia completamente ubriaco, sempre! Molto in stile GTA, in effetti!

3. Game Dev Tycoon

Idea geniale quella del gioco simulatore di creazione di videogiochi. Se avete una copia pirata, tutte le copie del vostro studio di sviluppo verranno piratate, e le vendite coleranno a picco!

4. Batman Arkham Asylum

Come capire che il gioco non è originale? Con un bug che impedisce a Batman di volare. Non rimane che andare a scoprire chi utilizza copie pirate facendosi un giro sui forum del gioco!

Leggi anche
Soluzioni e video per superare il livello 2486 di Candy Crush Saga

5. Dark Souls 

Questa misura impedisce di giocare al gioco prima della sua uscita ufficiale. Gli sviluppatori hanno inserito nel mondo di gioco un sacco di mostri al livello massimo. Un buon metodo per evitare ai giocatori frettolosi di utilizzare copie poco lecite di Dark Souls! 

Giada Di Matteo
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri